sabato 24 dicembre 2016

Scooby-Doo! In vacanza con il Mostro



Scooby-Doo! In vacanza con il Mostro

Scooby Doo - In vacanza con il mostro (Scooby-Doo! Haunted Holidays) è un episodio speciale in DVD della serie animata Scooby-Doo. È preceduto da Scooby-Doo - I giochi del mistero. Questi episodi speciali sono stati creati con l'utilizzo della tecnica d'animazione usata anche negli ultimi film in Dvd della serie. Ad esso segue Scooby-Doo e il mistero del granturco.

TRAMA
Scooby e la gang partecipano ad una sfilata di Natale in onore di un negozio di giocattoli ma Havros, il proprietario, si comporta in modo strano. Dopo aver subìto un attacco da parte di un mostro di neve, scoprono, tramite Fabian, il figlio del proprietario, che l'uomo che abitava di fronte al negozio si trasformò in un mostro di neve impossessandosi di Havros. La gang indaga e scopre che dietro alla storia del mostro si nasconde Fabian, che voleva impossessarsi dei guadagni del negozio.

lunedì 19 dicembre 2016

Topolino: Strepitoso Natale!



Topolino Strepitoso Natale

Topolino - Strepitoso Natale! (Mickey's Twice Upon a Christmas) è un film del 2004 diretto da Carole Holliday, Matthew O'Callaghan e Theresa Cullen. È un film direct-to-video animato al computer prodotto dalla Walt Disney Company. È il sequel del film del 1999 Topolino e la magia del Natale. Il film vede Topolino, Minni, Pluto, Pippo, Max, Paperino, Paperina, Qui, Quo, Qua e Paperon de' Paperoni come protagonisti di cinque diversi segmenti. Insieme all'attrazione dei parchi a tema Mickey's PhilharMagic, questa produzione fu una delle prime a raffigurare i classici personaggi Disney in computer grafica 3D. Il DVD è stato incluso in un cofanetto Disney di color azzurro assieme ai titoli "Il Bianco Natale Di Topolino" e "Il Natale Più Bello" e all'interno di un altro cofanetto Disney in DVD di color bordeaux assieme ai titoli "Il Bianco Natale Di Topolino" e "3,2,1... è Natale!".

Topolino e la Magia del Natale



Topolino e la Magia del Natale

Topolino e la magia del Natale (Mickey's Once Upon a Christmas) è un film del 1999 diretto da registi vari. È un film d'animazione natalizio direct-to-video prodotto dalla Walt Disney Home Video.[1] I protagonisti sono Paperino, Qui, Quo, Qua, Pippo, Max, Topolino e Minni. Il film si suddivide in tre segmenti separati, narrati da Kelsey Grammer (in italiano da Michele Kalamera). Un sequel, intitolato Topolino - Strepitoso Natale!, uscì nel 2004.


Il Bianco Natale di Topolino - E' festa in casa Disney



Il Bianco Natale di Topolino

Il bianco Natale di Topolino - È festa in casa Disney (Mickey's Magical Christmas: Snowed in at the House of Mouse), è uno dei due film della serie House of Mouse usciti esclusivamente per l'Home video nel periodo natalizio del 2001.

TRAMA
La serata natalizia è appena finita nel Topo-Club, ma la neve blocca la porta e nessuno può più uscire. Minnie rimedia delle vecchie videocassette con cartoni animati a tema sul Natale. Nel frattempo Paperino non sente lo spirito del Natale e i suoi amici cercano di farglielo venire. Dopo le interviste e l'ennesimo regalo, Paperino continua ad ignorare il Natale, finché Topolino, su consiglio del Grillo Parlante, chiede ad una stella che tutti festeggino il Natale. Paperino finalmente augura buone feste a tutti e il lungometraggio si conclude con il cortometraggio Canto di Natale di Topolino.

giovedì 15 dicembre 2016

Il Canto di Natale di Topolino




Il Canto di Natale di Topolino

Canto di Natale di Topolino (Mickey's Christmas Carol) è un film del 1983 diretto da Burny Mattinson. È un cortometraggio animato della serie Mickey Mouse, prodotto dalla Walt Disney Productions e uscito nel Regno Unito il 20 ottobre 1983, distribuito dalla Buena Vista Distribution Company. È tratto dal racconto di Charles Dickens Canto di Natale (1843), con Topolino nel ruolo di Bob Cratchit e Paperon de' Paperoni in quello del suo omonimo e ispirazione Ebenezer Scrooge ("Scrooge McDuck" è infatti il suo nome originale). Molti altri personaggi Disney, in primo luogo dall'universo di Topolino, Robin Hood e Le avventure di Ichabod e Mr. Toad, vennero distribuiti per tutto il film.
Canto di Natale di Topolino fu in gran parte un adattamento animato di un musical audio del 1974 della Disneyland Records intitolato An Adaptation of Dicken's Christmas Carol. Il musical era caratterizzato da simili dialoghi e cast di personaggi, ad eccezione dei fantasmi dei Natali passati e del Natale futuro.
Questo fu il primo cortometraggio della serie Mickey Mouse prodotto in oltre 30 anni. Con l'eccezione delle riedizioni, Topolino non era apparso nelle sale cinematografiche dall'uscita del corto Topolino a pesca nel 1953. Anche molti personaggi aggiuntivi visti nel film non erano apparsi al cinema per diversi decenni. Il film fu anche l'ultima volta che Clarence Nash doppiò Paperino. Nash era l'unico doppiatore originale nel film, poiché Walt Disney (Topolino) e Pinto Colvig (Pippo) erano morti negli anni '60, Cliff Edwards (Grillo Parlante) e Billy Gilbert (Willie il gigante) nel 1971, e Billy Bletcher (Gambadilegno) nel 1979.
Il film fu nominato per un Oscar al miglior cortometraggio d'animazione ai Premi Oscar 1984, ma perse a favore di Sundae in New York. Era la prima nomination per un cortometraggio di Topolino da Topolino e la foca (1948).
















































































giovedì 8 dicembre 2016

Scooby-Doo! e il Mistero del Granturco




Scooby-Doo e il mistero del granturco (Scooby-Doo! Spooky Scarecrow) è un episodio speciale in DVD della serie animata Scooby-Doo. È preceduto da Scooby Doo - In vacanza con il mostro. Questi episodi speciali sono stati creati con l'utilizzo della tecnica d'animazione usata anche negli ultimi film in Dvd della serie. Ad esso segue Scooby-Doo - La minaccia del cane meccanico.

TRAMA

La gang decide di passare Halloween a Crobb Corners, una suggestiva cittadina in cui i festeggiamenti si fanno in grande. Purtroppo, però, la Mystery Inc. si trova nel bel mezzo di una disputa tra cittadini e il sindaco causata dall'apparizione della leggenda del luogo, lo spaventapasseri Cornfield Clem, il quale minaccia il paese

venerdì 2 dicembre 2016

Mignolo e Prof



Mignolo e Prof. (Pinky and the Brain) sono due immaginari topi bianchi da laboratorio (il famoso Laboratorio ACME dei cartoni animati di Bugs Bunny e Wile E. Coyote) sovrasviluppati geneticamente, protagonisti tra il 1995 e il 1998 di un cartone animato statunitense della Warner Bros.
Apparsi per la prima volta nel 1993 nella serie televisiva Animaniacs (anch'essa opera della Warner), questi due personaggi ottennero un tale successo da diventare protagonisti di una serie di 65 episodi interamente a loro dedicata e intitolata Il Mignolo col Prof. (Pinky and The Brain), seguita poi da Pinky, Elmyra and The Brain, entrambe trasmesse da The WB Television Network.
Assieme a I favolosi Tiny, Animaniacs e Freakazoid, Mignolo e Prof. è una delle serie animate di Steven Spielberg e Warner Bros. che portano popolarità in Italia.
Leit motiv della serie è la smania di potere di Prof. che in ogni episodio coinvolge Mignolo in improbabili piani per la conquista del mondo, che puntualmente falliscono. Come l'originale Animaniacs, anche questa serie è ricca di citazioni, sempre in chiave parodica, di film o romanzi famosi.


PRIMA STAGIONE

01 - Das Topo
02 - Uomini e Topi
03 - Tokyo s'ingigantisce / Un'intelligenza da vendere / Il bullo
04 - Mignolo e la nebbia / Dove nessuno è mai andato / Formaggi all'appello
05 - Profania
06 - TV o non TV
07 - Napoleone Profaparte
08 - Il Natale di Mignolo e Prof
09 - Palla di neve
10 - Il giro del Mondo in 80 nacchi
11 - Volare
12 - Abramo ambulante - Il topo della Mancha
13 - Il terzo topo - La visita

SECONDA STAGIONE

01 - E' solo un mondo di carta
02 - Collezionale tutte - Mignolasso
03 - Prof e il suo piano da oltre lo Spazio
04 - La Mummia Robin Prof
05 - Pinky il candidato
06 - La canzone di Prof
07 - Dominazione Mondiale
08 - Solo una spuntatina - Megalomani anonimi
09 - Il Labirinto - Due topi e una culla
10 - Il Prof del futuro
11 - Prognolo
12 - Strategia canestro

TERZA STAGIONE

01 - Lasciamo fare ai castori - Cineprofania
02 - Mignolo, Prof...e Larry - Dove giocano i cervi e i topolopi
03 - Prof noir
04 - Le mazzate di Prof - Come hai detto Terra
05 - I miei Feldman, i miei amici
06 - All you need is Nacchio - Il piano di Mignolo
07 - Questo vecchio topo
08 - Lampo di genio
09 - Un'analisi meticolosa della storia - Strano non sembri un Renano
10 - Il protocollo Mignolo
11 - I topi non ballano - Prof cervello spremuto
12 - Prof-attoria
13 - Pinky And The Brainmaker / Calvin Brain (Non disponibile)
14 - Mignolo soavos - L.O.R.O.
15 - Vita vissuta
16 - A modo di Prof
17 - Halloween
18 - Profy Jack
19 - Nego il mio ego - Grande in Giappone
20 - E questo non è tutto gente
21 - Operazione Otaria - Topi a lingua sciolta
22 - Il sarto e i topi - Bah landa desolata
23 - Mignolo alla battuta - Schpiel-Borg 2000
24 - Malattia di Broadway
25 - Le avventure megamaniacali di Proffi The Poo - Il melanconico Prof
26 - Inherit The Wheeze (Non disponibile)
27 - La serata libera di Prof
28 - Ereditare l'affanno
29 - Ora è la volta di Mignolo - La vostra amica
30 - Non mangerai mai più mangime in questa città
31 - Pericoloso Prof
32 - Che fine ha fatto Baby Proof - Dì solo Nacchio
33 - Come visto da Mignolo - Il veramente grande Dittatore - Cibo per cervello

QUARTA STAGIONE 

01 - In Russia con i topi da laboratorio - Tic-toc tacchete
02 - Lo speciale per la riunione di Prof e Mignolo
03 - Il lavaggio del cervello (1° Parte)
04 - Il lavaggio del cervello (2° Parte)
05 - Il lavaggio del cervello (3° Parte)
06 - Un eroe popolare
07 - Star Warners

mercoledì 16 novembre 2016

Scooby-Doo e la Spada del Samurai



Scooby-Doo e la spada del Samurai (Scooby-Doo and the Samurai Sword) è un film del 2009 diretto da Christopher Berkeley.
Prodotto dalla Warner Home Video, è stato distribuito negli Stati Uniti il 7 aprile 2009 e in Italia il 19 maggio 2009. Narra le nuove avventure di Scooby-Doo e la Mystery Inc. alle prese con le tradizioni del Giappone.

Scooby-Doo e la Spada del Samurai

domenica 6 novembre 2016

Timon e Pumbaa (serie televisiva)



Timon e Pumbaa (Timon and Pumbaa) o anche Da Il Re Leone: Timon e Pumbaa è una serie televisiva statunitense a cartoni animati prodotta dalla Walt Disney nel 1995. È lo spin-off del film Il re leone e ha come protagonisti Timon e Pumbaa. È composta da 168 episodi divisi in 5 stagioni.
È stato trasmesso per la prima volta sulla ABC, poi Disney Channel e Toon Disney, e anche su Disney Junior. La serie, in Italia, viene replicata nuovamente da Rai 2 dal 2012 e dalle reti Disney.

N.B: La serie è incompleta, se poi si trovano altri episodi li metterò subito.

PRIMA STAGIONE

01 - Il nuovo re
02 - Lo scoiattolo volante
03 - Vuoi essere mio amico
04 - Una questione di principio
05 - L'uovo di alligatore
06 - Una gustosa promessa
07 - L'onestà è una virtù
08 - Due amici precisi
09 - Voglio essere elefante
10 - L'aquilotto del Kilimangiaro
11 - Dalla Francia con sapore
12 - Scimmia a colazione
13 - El Toro
14 - La crociera
15 - Il buffone della Tanzania
16 - La leggenda dello Scarafaggio d'Oro
17 - Il granchio del deserto
18 - Caccia a Pumbaa
19 - Il paradiso delle Suricate
20 - La legge della Giungla
21 - I tre desideri
22 - Andiamo nella stessa direzione
23 - Pan per focaccia
24 - Lassù nell'immenso blu
25 - Il volatile dispettoso
26 - Il compagno di viaggio

SECONDA STAGIONE

01 - Un banchetto da sogno
02 - I rimedi di Nonna Timon
03 - Sogni di ricchezza
04 - Una nobile missione
05 - Lo zio Boris
06 - Club privato
07 - Il sospetto
08 - Una caccia infinita
09 - Pazza di te
10 - I due orfanelli
11 - Un debito d'onore
12 - Il coraggio di essere sè stessi
13 - La ricompensa
14 - Non è bello
15 - Occhio al malocchio
16 - Scuola di magia
17- Arriva la mamma
18 - Il Regno degli Animali
19 - Naufraghi
20 - La gara
21 - Proteggiamo la Natura
22 - Predatori
23 - Il signore delle paludi
24 - La guardia del corpo

TERZA STAGIONE

01 - La siesta
02 - A cena col vampiro
03 - La filosofia del castoro
04 - Care vecchie zanne
05 - La febbre dell'oro
06 - Il mistero dei Fenicotteri Rosa
07 - C'era una volta
08 - L'amministratore della Giungla
09 - Un coniglio nel cappello
10 - Le bugie hanno il becco grosso
11 - La collezione di farfalle
12 - Il profumo del sud
13 - La clonazione
14 - Caccia al verme
15 - Il campo di addestramento
16 - Il giorno libero di Zazu
17 - La legge del Far West
18 - Il mistero dell'identità segreta
19 - Norme di sicurezza
20 - I tre insetti magici
21 - C'era una volta Timon e Pumbaa (1° Parte)
22 - C'era una volta Timon e Pumbaa (2° Parte)
23/24 - Il ritorno di Timon e Pumbaa
25 - Sinfonia della Giungla
26 - La linea di confine

lunedì 19 settembre 2016

Tutenstein



Tutenstein è una serie animata prodotta da PorchLight Entertainment per Discovery Kids. Negli Stati Uniti è stata trasmessa dal network NBC a partire da novembre 2003, in Italia è stata trasmessa per la prima volta da Fox Kids a partire dal 2 novembre 2004 e successivamente replicata da Rai 2 e su K2 e Frisbee.

TRAMA

Migliaia di anni fa, la successione al trono dell'Antico Egitto ricadde sul giovane ed inesperto Faraone Tut-ankh-en-set-amun. Egli ebbe subito lo Scettro di Uas (o Was), simbolo dei faraoni oltre che magico, ma avendo solo 10 anni lo usò come un gioco, fin quando per errore un raggio non lo scaraventò giù in una rupe; venne mummificato con delle bende. Moltissimi anni dopo, ai tempi moderni, il suo sarcofago viene ritrovato e portato in un museo, esponendolo accanto allo Scettro di Uas. Cleo, una ragazzina molto intelligente, inseguendo il suo gatto, si trova davanti al sarcofago; incuriosita dallo scettro, lo prende in mano per guardarlo, ma un fulmine lo colpisce e, deviato da esso, arriva fino al sarcofago, e facendo quindi risvegliare il Faraone Tut-ank-hen-set-amun, che in un primo momento appare cattivo e terribile, ma poi si scoprirà molto simpatico e pasticcione ed insieme a Cleo (che gli darà il soprannome Tutenstein) e Luxor, il gatto di Cleo, vivrà molte avventure all'interno del museo, a volte mettendosi nei guai con demoni e divinità, e inoltre i tre amici dovranno proteggere a tutti i costi lo Scettro di Uas dal perfido Seth, che vuole impossessarsi dello Scettro per dominare il mondo. I suoi piani, però, verranno sempre sventati dal coraggioso Tutenstein.


PRIMA STAGIONE

01 - Il risveglio
02 - La maledizione del Faraone
03 - La rivolta dei servi
04 - A modo mio
05 - Il più potente
06 - La lunga notte di Tut
07 - Il Re di Memphis
08 - Il Faraone innamorato
09 - A un passo dalla morte
10 - Fantasmi alla prova
11 - Guardie e ladri
12 - Compagno di stanza
13 - Festa a sorpresa

SECONDA STAGIONE

01 - Amici
02 - Un Mammuth dalla Siberia
03 - Il divoratore di ombre
04 - Tut fà da baby-sitter
05 - Luxor si dimette
06 - Tut il supremo
07 - Una dura prova per Tut
08 - Il caro vecchio
09 - Un amico fedele
10 - Il Faraone spendaccione
11 - Regina per un giorno
12 - Un genio insospettato
13 - Halloween

TERZA STAGIONE

*Il quarto episodio di questa stagione risulta come mai trasmesso in Italia, perciò non lo troverete nella lista episodi

01 - Il ritorno del Faraone
02 - La dura verità
03 - Tut e il dono dell'ubiquità
05 - Il grande difensore
06 - La divina creatura
07 - Senza paura
08 - Tutta colpa dell'insonnia
09 - Un party esclusivo
10 - Un dubbio faranoico
11 - Un problema per Tut
12 - Un'amicizia di ferro
13 - Viaggio nel passato

domenica 18 settembre 2016

TaleSpin



TaleSpin è una serie animata della Walt Disney Television Animation con alcuni personaggi tratti dal lungometraggio Il libro della giungla del 1967.
In questa serie si trovano alcuni come l'orso Baloo, l'orango Re Luigi, la tigre Shere Khan e alcuni personaggi simili a Bagheera e alle scimmie.
In Italia è stata messa in onda prima da Rai 1 (dal 1991), poi da Rai 2, da Canale 5 (dallo speciale 1996) e infine successivamente da Toon Disney (dall'ottobre 2005).
Assieme a Darkwing Duck, DuckTales, Cip & Ciop agenti speciali, Ecco Pippo!, Bonkers, gatto combinaguai, Quack Pack, Aladdin e Timon e Pumbaa, negli Stati Uniti, la serie è stata trasmessa per la prima volta sul programma The Disney Afternoon.
Il nome della serie è un gioco di parole con l'inglese "tailspin", ossia "avvitamento", una manovra eseguita dagli aeroplani. Il tema del volo è infatti centrale nell'intera serie.

AMBIENTAZIONE E TRAMA

La serie è ambientata nella città fittizia di Cape Suzette, collocata all'interno di una baia protetta da alte scogliere con un unico stretto passaggio che vi consente l'accesso. Il passaggio è sorvegliato da batterie di cannoni anti-aerei per impedire gli attacchi dei pirati dell'aria alla città. La collocazione temporale della serie non è mai esplicitata, ma le architetture, i modelli delle automobili, l'assenza di mezzi di comunicazione quali la televisione e l'utilizzo invece massiccio della radio fanno pensare ad un'ambientazione nei tardi anni '30 del '900. Protagonista della serie è l'orso Baloo, che svolge la professione di pilota mercantile per una ditta di trasporti locali. Nei propri viaggi aerei si scontrerà spesso con i pericolosi pirati dell'aria, sempre in cerca di velivoli mercantili da razziare.

LISTA EPISODI

01 - Saccheggio e fulmini (1° Parte)
02 - Saccheggio e Fulmini (2° Parte)
03 - Saccheggio e Fulmini (3° Parte)
04 - Saccheggio e Fulmini (4° Parte)
05 - Sfida all'ultimo bullone
06 - Il balio asciutto
07 - Viaggio organizzato
08 - Professione mamma
09 - Carico agghiacciante
10 - Danger woman
11 - Tesoro nascosto
12 - Ortografia che passione
13 - I Predatori dell'Idolo perduto
14 - Ali tempestose
15 - Vivo a malapena
16 - Sogno d'amore
17 - Tutto è balena quel che finisce balena
18 - Il festival dell'amicizia
19 - Per un pieno in più
20 - Un pericoloso riflesso (1° parte)
21 - Un pericoloso riflesso (2° parte)
22 - Patente di volo
23 - Una pericolosa acrobazia
24 - Un tocco di classe
25 - Il maiale da tartufi
26 - Spia in incognito
27 - Baloo sangue blu
28 - L'idolo mutante
29 - Biplano Jackson
30 - Boogie-Woogie
31 - Piloti in gonnella
32 - Alla ricerca di Panda-La
33 - L'oca delle nevi
34 - Un debito per la vita
35 - Il vecchio aviatore
36 - Attacco dallo spazio
37 - Capitani esagerati
38 - Un giorno in meno non fà male a nessuno
39 - Per chi tuona la campana (1° Parte)
40 - Per chi tuona la campana (2° Parte)
41 - Valvola Khan
42 - Cosa non si fà per dimagrire
43 - Caro Babbo Natale
44 - Baloo in alta società
45 - Ali, regine e souvenir
46 - Volare che passione
47 - Un pericoloso gangster
48 - I cannoni di Cape Suzette
49 - Il mondo sottosopra
50 - Ride bene chi ride ultimo
51 - Non è mai troppo tardi
52 - Pizza a domicilio
53 - Prototipo Top-Secret
54 - Baloo l'uomo razzo
55 - L'idolo del male
56 - Velocità Mach-1
57 - Un'intesa molto stretta
58 - Piccole pesti
59 - Hanno rapito zia Luigia
60 - Il regno di Macadamia
61 - Servizio posta-celere
62 - Il paradiso perduto
63 - Piccolissimamente Molly
64 - Momenti di gloria
65 - Un regalo esplosivo

mercoledì 24 agosto 2016

Batman: Il Mistero di Batwoman



Batman: Il Mistero di Batwoman


Batman: Il mistero di Batwoman è un film d'animazione statunitense del 2003 diretto da Kurt Geda e Tim Maltby.
Uscita direttamente per il mercato home video, la pellicola racconta della comparsa di Batwoman, una misteriosa vigilante non legata a Batgirl, su cui Batman si trova a dovere indagare.

IMMAGINI DAL FILM























martedì 23 agosto 2016

Batman Of The Future: Il Ritorno del Joker



Batman Of The Future: Il Ritorno del Joker


Batman of the Future: Il ritorno del Joker (Batman Beyond: Return of the Joker) è un film d'animazione statunitense del 2000 diretto da Curt Geda.
Ispirato alla serie animata ambientata nel 2039 Batman of the Future (1999-2001), nella quale un anziano Bruce Wayne cede il mantello di Batman al giovane Terry McGinnis, in questo film il Joker fa ritorno a Gotham City.

IMMAGINI DAL FILM















Wacky Races - Le Corse Pazze



Wacky Races - Le corse pazze è una serie di cartoni animati statunitensi prodotti sul finire degli anni sessanta da Hanna-Barbera. Ispirati al film La grande corsa di Blake Edwards, narrano le imprese di undici insolite vetture guidate da altrettanto inusuali piloti.
La serie ha pertanto un'impronta marcatamente paradossale e umoristica, grazie soprattutto alla presenza dell'eterno perdente, il cattivo Dick Dastardly. È questo uno dei personaggi di maggior fortuna di Hanna & Barbera, che subito dopo lo ripresero per un'altra serie di successo: Dastardly e Muttley e le macchine volanti. Come quest'ultima, e come il noto Wile E. Coyote della Warner, anche i Wacky Races assumono il tema della meta irraggiungibile a pretesto di un effetto umoristico, ma in più sviluppano una vasta galleria di personaggi (tutti più o meno stereotipati) e realizzano una molteplicità di scene e situazioni ulteriori.


LISTA EPISODI

01 - Su e giù per l'Arkansas
02 - Viaggio per Lemon Twist
03 - Verso il Wyoming
04 - Traguardo Yellow Rock
05 - Meta, Mish Mash nel Missouri
06 - Di corsa nell'Idaho
07 - La gara di Baja
08 - Il Gorilla di King Klong
09 - Fuga precipitosa
10 - Corsa per il Wheeling
11 - Prossima tappa Upsan Downs
12 - Traversata per l'Arkansas
13 - La rombante gara del Mississipi
14 - Blocco in Alabama
15 - Corsa per Chillicote
16 - Tranelli nella foresta
17 - Il circuito del Rhode Island
18 - Gara tra i ghiacci
19 - Entusiasmante viaggio per Rip Saw
20 - Trappole di petrolio
21 - Volata per Washington
22 - Il rally del deserto
23 - Partenza per Eeny Miny
24 - Nella pericolosa palude
25 - Il derby del Dakota
26 - Arrivo a Wott Will
27 - Jolly Wood è in vista
28 - Rally per Raleigh
29 - Ballpoint in Pennsylvania
30 - La veloce pista di Hackensack
31 - Gara automobilistica sciistica
32 - Da un'isola all'altra
33 - Traguardo Racine
34 - Caverna di Carlsbad

lunedì 22 agosto 2016

Batman & Mr.Freeze: Sub-Zero



Batman & Mr.Freeze: Sub-Zero

Batman & Mr. Freeze: SubZero è un film d'animazione statunitense del 1998 diretto da Boyd Kirkland. L'uscita del film è stata rimandata al 1998 a causa della reazione negativa del pubblico per il film Batman & Robin, tuttavia SubZero ha ricevuto una forte risposta positiva da parte della critica, andando molto meglio di Batman & Robin.


IMMAGINI DAL FILM